Oli Essenziali di Cannabis sativa L.

Oltre a poter essere utilizzati come aromi nelle sigarette elettroniche, nei saponi, cosmetici, profumi ambientali, candele o cibo possono essere inseriti nelle formulazioni di insetticidi, disinfettanti o antiparassitari. 

Possono essere utilizzati come profumazione nei saponi, cosmetici, profumi ambientali e candele ma anche inseriti in formulazioni di insetticidi, disinfettanti o antiparassitari. Se opportunamente distillati e controllati, piccole quantità possono essere adoperate come aromi anche nel settore food.

Canapisti prevede a breve di mettere in commercio oli essenziali di Cannabis sativa L. var. Carmagnola andando a ottimizzarne i profili attraverso specifici trattamenti alle piante. Grazie alla collaborazione con la Professoressa Pistelli e la dott.ssa Roberta Ascrizzi dell’Università di Pisa studieremo le migliori tecniche di estrazione per realizzare le migliori formulazioni più adatte alle esigenze dei nostri clienti.

Bibliografia (oli essenziali)

[1]Thomas, T.G., Sharma, S.K., Prakash, A., Sharma, B.R., 2000. Insecticidal properties of essential oil of Cannabis sativa Linn. against mosquito larvae. Entomon 25, 21–24.

[2]Verma, R.S., Padalia, R.C., Verma, S.K., Chauhan, A., Darokar, M.P., 2014. The essential oil of ‘bhang’ (Cannabis sativa L.) for non-narcotic applications. Curr. Sci. 107, 645–650.

[3] Mukhtar, T., Kayani, M.Z., Hussain, M.A., 2013. Nematicidal activities of Cannabis sativa L. and Zanthoxylum alatum Roxb. against Meloidogyne incognita. Ind. Crop. Prod 42, 447–453.

Canapisti